I 5 migliori stili per il bagno: trova quello Ideale per te

Ecco alcune idee per lo stile del bagno dopo la ristrutturazione bagno a Roma tra cui puoi trovare quello ideale che fa proprio al caso tuo. Caratterizza il tuo bagno con uno stile preciso, scegliendo tra i 5 migliori.

Retrò. Lo stile retrò è molto bello in bagno che avrà colori classici come il bianco. Il pavimento in un bagno retò deve per forza esser a scacchiera con piastrelle bianche e nere alterante. Si possono scegliere diversi tipi di piastrelle per la ristrutturazione bagno a Roma come quelle esagonali per dare un tocco di novità. Un grande specchio ovale completa il look.

Marittimo. Il tema marino va sempre ben in bagno. Questa volta i colori sono quelli dell’azzurro e del bianco. Attenzione a non cadere però nel vezzoso con tanti oggetti che richiamano la spiaggia come sabbia, conchiglie, stelle marine, fari, corde etc. Un look più moderno vuole una base pulita grazie alla ristrutturazione bagno a Roma e solo qualche accenno.

Minimal. Il bagno minimal è una tipologia che oggi va molto. Un’idea per realizzare questo stile è sollevare i sanitari. Per nascondere gli scarichi, spesso si può optare per un piccolo muretto lungo la parete che si realizza durante la ristrutturazione bagno a Roma diventando così anche un elemento decorativo in più. scegli mobili per il bagno lineari e senza maniglie per avere il look che ti serve.

Eco chic. Se quello che vuoi è un bagno molto green, allora punta sulle piante e sul legno. Oggi ci sono pavimenti in finto legno che possono essere perfetti per creare lo stile che vuoi. Le piante che amano l’umidità del bagno sono mole e le puoi far scendere dal soffitto così sembra quasi di entrare nella giungla ogni volta che vai in bagno.

Eccentrico. Se hai una personalità molto forte e frizzante, il bagno eccentrico è quello che fa al caso tuo. Usa il colore e accosta elemini diversi tra di loro: uno specchio decorato in stile retrò e un pavimento colorato in finto legno.